Home

Rosso - Primo Chakra - Muladhara (radice)


Il muladhara, il più basso dei chakra al punto più basso del passaggio spinale, è l'incarnazione del principio prakrithi (natura). Perciò è correlato ad annamayakosa, l'aspetto materiale dell'uomo. Esso è il prithvithathwa della terra. (BSSSB - Vol. X - 1° Tomo)

Il suo colore è il rosso, nell'Aura-Soma si dice che una parte di esso sia Rosa. Il rosso è il colore dello spettro che vibra alla frequenza più bassa. Questo centro contiene l'energia primaria Kundalini shakti. È il chakra associato alla terra, alla volontà e al potere ed àncora l'uomo al mondo materiale. Le parti del corpo su cui influisce sono: le gambe, i piedi, le ossa, l'intestino crasso, la colonna vertebrale e il sistema nervoso. Le ghiandole endocrine cui è collegato sono le gonadi (insieme al secondo). Quando funziona al meglio, infonde gran voglia di vivere sul piano fisico, la persona è piena di vitalità, di energia e fiducia e la sua vita diventa positiva.
Se invece è bloccato, non vi sarà entusiasmo per la vita e la persona si sentirà incapace di svolgere il proprio lavoro quotidiano, in lui nascerà un pensiero egocentrico e ci si impegnerà solamente per i propri fini disinteressandosi agli altri.

 

Nome
Muladhara


Collocazione fisica
Alla base della spina dorsale


Organo fisico e sistemi associati
Gonadi, genitali, pelvi, retto, intestino crasso

Ghiandole
Surrenali

Elemento
Terra

Pianeta
Saturno

Colore
Rosso

Aroma
Muschio, patchouli, sandalo cipresso, cedro, chiodi di garofano, vitiver

Mantra radicale
LAM (secondo alcune tradizioni "LONG")

Mandala
Quadrato

Immagine tradizionale
Un loto con quattro petali rossi, sui quali sono scritte in giallo le sillabe Vam, Sham, Sham e Sam. Al centro del loto c'è il quadrato giallo della Terra (Prithivi) che contiene un triangolo rosso, la sillaba/radice Lam e un elefante.

Numero di petali
Quattro

Animale
Bue, toro, elefante: tutti gli animali connessi all'elemento Terra per pesantezza e solidità

Pietra
Rubino, corallo rosso, magnetite, granato, elioropia, diaspro, emanite, onice nero, ossidania, quarzo affumicato, tormalina negra, agata, alessandrite

Corpo corrispondente
Corpo Fisico

Poteri tradizionalmente associati
Conoscenza di Kundalini. Controllo della mente e del respiro. Conoscenza di passato, presente e futuro

Funzione
Permette all'essere umano di rimanere in contatto con la Madre Terra: in breve, di sopravvivere. Mentre le sue caratteristiche positive sono la stabilità, la capacità di affermarsi sul piano materiale e della prosperità (intesa in ogni senso), una disfunzione di questo Chakra provocherà problemi quali l'incapacità di concentrarsi su un argomento o un progetto

Malattie fisiche
Obesità, emorroidi, stipsi, sciatica, artrite, reumatismi, dolori alle ginocchia, anoressia, tumori delle ossa e della pelle

Malattie psichiche
Depressione, impotenza, insicurezza


Google Analytics Alternative