Home

Giallo - Terzo Chakra - Manipura (gemma lucente)


Il manipurakachakra è il prossimo più alto nella scala spinale. Esso è il jalathathwa (principio acqua), che aiuta la circolazione del sangue sia nel cuore che fuori di esso, in tutte le parti del corpo.

(BSSSB - Vol. X - 1° Tomo)

È il centro del fuoco, il punto dove il calore che irradia può essere comparato ad un sole dorato. È governato dal sole ed è associato all'intelligenza attiva e produce il calore necessario per la digestione. È un centro di vitalità per il corpo fisico e per quello psichico dove il Prana (l'energia vitale che sale verso l'alto) e l'Apana (l'energia vitale che si muove verso il basso) si incontrano, generando il calore necessario a sostenere la vita. Il manipura, in genere, è il chakra più attivo nelle persone che hanno desideri e forti emozioni. È collegato al processo digestivo e al potere di assimilazione del cibo. Influenza il respiro, il diaframma, lo stomaco, il duodeno, la cistifellea e il fegato. La ghiandola endocrina cui è associato è il pancreas.
Quando questo Chakra è squilibrato, porta ad una cieca fiducia nella conoscenza.
La persona può essere soggetta a cambiamenti di umore repentini, sarà incline alla depressione, all'introversione, alla cattiva digestione e ad abitudini alimentari anomale. Questo chakra interagisce tra il primo e il quarto Chakra (quello del cuore) e se è bloccato la sessualità non riesce ad essere collegata all'Amore. È il cordone ombelicale eterico tra le persone che sperimentano l'amicizia.

 

Nome
Manipura
Collocazione fisica
Plesso solare
Organo fisico e sistemi associati
Surrenali e Gonadi Organi riproduttivi, sistema urinario
Ghiandole
Surrenali, pancreas
Elemento
Fuoco
Pianeta
Marte
Colore
Giallo
Aroma
Rosmarino, lavanda, bergamotto, limone
Mantra radicale
RAM (secondo alcune tradizioni "RONG")
Immagine tradizionale
Un fiore di loto a dieci petali, su cui stanno le lettere Dam, Dham, Nam, Tam, Tham, Dam, Dham, Nam, Pam, Pham. Al centro del fiore stanno il triangolo rosso del Fuoco (Tejas), la sillaba/radice "Ram" e un ariete, tradizionale messaggero di Agni, il Signore del Fuoco
Mandala
Triangolo
Numero di petali
Dieci
Animale
Ariete, Leone
Pietra
Ambra, topazio, quarzo citrino, occhio di tigre, pirite ferrosa
Corpo corrispondente
Corpo Astrale
Poteri tradizionalmente associati
Vittoria sulla paura del Fuoco. Immunità dalle malattie
Funzione
È il Chakra della volontà individuale, del carisma e dell'efficenza. Un suo funzionamento eccessivo provoca incapacità di rimanere calmi, scoppi d'ira, iperattività, disturbi allo stomaco di origine nervosa; il funzionamento carente invece causa scarsa energia, timidezza, continuo bisogno di ricorrere a eccitanti o stimolanti
Malattie fisiche
Ulcera, diabete, ipoglicemia, debolezza visiva
Malattie psichiche
Senso di superiorità, superbia, egoismo

Google Analytics Alternative