Home

Al lettore amico e studioso

E' in alto posto

di Diana in Chio il volto

Che triste pare a chi nel tempio entra,

Ilare a chi ne esce.



Anche la lettera di Pitagora,

eseguita con tratto bicorne,

a chi truce aspetto del destro sentiero mostra,

un'ottima fine concede.



Delle ombre che dalle profonde

tenebre emersero,

infine saran graditi, ora più aspri,

e volto e lettera.



Giordano Bruno

Google Analytics Alternative