Home

Diritti e doveri

La vera fonte dei diritti è il dovere. Se avremo assolto i nostri doveri, non dovremo andare lontano a cercare i nostri diritti.

Se correremo dietro ai diritti senza avere assolto i doveri, ci sfuggiranno come fuochi fatui. Più li inseguiremo, più voleranno lontano. Lo stesso insegnamento è stato espresso da Khrisna nelle importanti parole: “Solo l’azione è tua. Lascia stare il frutto”. L’azione è il dovere, il frutto è il diritto.

I diritti maturano automaticamente per chi abbia eseguito scrupolosamente i propri doveri. Di fatto, il diritto di eseguire i propri doveri è il solo diritto che renda degne la vita e la morte. Assorbe in sé ogni diritto legittimo. Tutto il resto è usurpazione, in un modo o nell’altro, e contiene in sé i semi di himsa.

Se ognuno si limita semplicemente a insistere sui diritti e mai sui doveri, ci saranno completa confusione e caos.

Gandhi

Google Analytics Alternative