Translate "Metafisica del Colore"
Libro Metafisica del Colore
Tutti i ricavi della vendita
dell'e-book andranno
in beneficenza allo
"Sri Prema Charithable Village"
in India

Evideon Rivista On-line
 

Home Aforismi Osservazioni sull'Arte

Osservazioni sull'Arte

Suonatore di liuto è un dipinto ad olio su tela di cm 100 x 126,5 realizzato tra il 1595 ed il 1596 dal pittore italiano Caravaggio. È conservato all'Ermitage di San Pietroburgo. L'opera fu dipinta molto probabilmente successivamente a quella originaria destinata al Marchese Giustiniani ora custodita presso il Museo…
Caravaggio rappresenta il “sé stesso” interiore nella figura di Davide e il “sé stesso” incarnato, nella figura di Golia. Nello Sguardo di Davide si coglie la Compassione nei confronti alla decisione di lasciare il corpo, avendo la consapevolezza che come “Michelangelo Merisi da Caravaggio” non avrebbe potuto concludere la sua opera.…
Se parliamo ad una persona e desideriamo trasmettergli un’emozione consapevolmente, questa emozione arriverà direttamente al suo cuore, trasformandosi in colore. Donando emozioni stiamo quindi donando colori. Questi colori sono il risultato di una vibrazione che, pensata e donata, si trasforma in Forma e che, per rendersi visibile, si trasforma a…
Bartolomeo Schedoni divenne consapevole del suo compito e a questo si adoperò fino alla fine dei suoi giorni. La “contraffazione” nella sua opera non era contemplata. Possiamo notare come la sua pittura improvvisamente cambiò, realizzando due opere, sconosciute alla maggior parte delle persone, di uno spessore tanto elevato da rimanere…
C’è una magia nell’Arte del Caravaggio, una sorta di Codice nascosto, che avrebbe permesso in seguito, a colui nel quale il Caravaggio si sarebbe incarnato nuovamente di ricordare il percorso fino a quel momento intrapreso, per poi risvegliarsi. Caravaggio è un’anima antica che segue il suo cammino, come molti del…
Nelle ultime opere Caravaggio mise un altro indizio grazie all’Arte della Memoria. Tolse un colore fondamentale nell’incarnato dei protagonisti del dipinto. Questo colore è il Fior di Pesco. Il fior di pesco è “il colore dell'incarnato dell'uomo, se sperimentato mentalmente può essere osservato solo dall’esterno. Dobbiamo invece chiederci come possiamo…
Rosso Fiorentino, (Firenze 1496 - Fontainebleau 1540) soprannome di Giovanni Battista di Jacopo è stato uno dei più influenti artisti italiani del Cinquecento, soprattutto per il contributo che diede a definire la cosiddetta “scuola di Fontainebleau”, destinata ad orientare la pittura francese ed europea per oltre un secolo. La sua…
  Non è della figura storica del Giotto che qui si vuol raccontare, in quanto la sua immagine – come spessore che ha “dominato” silenziosamente il proprio secolo nel ramo che gli è stato più amato – è nota: sia a coloro che ne hanno studiato sui libri d’arte, sia…
  Un dipinto da menzionare per poter comprendere al meglio l’opera occulta del Caravaggio è il “Ragazzo con canestro di frutta” dipinto tra il 1593 e il 1594 esposto a Roma presso la Galleria Borghese.In questo quadro il Caravaggio, forse ancora incosapevolmente, dipinse la sua discesa in questa realtà. L’ombra…
Una doverosa premessa: le osservazioni che seguono sono state davvero buttate giù in circa cinque minuti, tutte frutto di ispirazione ;-)Andiamo a noi:Ritengo, invero, nell'osservazione di quest'Opera di poter ben assumere che, simbolicamente (ma poi nemmeno tanto), mai fu data più pregevole, perchè sintetica, consistenza all'Essenza del mio Angelo prediletto,…
Giuditta e Oloferne è un dipinto ad olio su tela realizzato nel 1599 dal pittore italiano Caravaggio. È conservato alla Galleria nazionale di arte antica di Roma: temporaneamente si trova esposto alla Galleria Borghese in occasione della mostra "Caravaggio-Bacon". In questo quadro Caravaggio rappresenta l'episodio biblico della decapitazione del condottiero…
Intorno all'anno 1300, Firenze conosce gli effetti di un'espressiva fioritura economica e culturale, è una città benestante, forte di una solida borghesia mercantile e finanziaria. E' in questo clima che si sviluppa la figura di Giotto, la cui pittura diventa simbolo e immagine della sicurezza morale e materiale del suo…
Il Compito del Caravaggio fu un compito difficile da portare a termine, ma nello stesso tempo fu anche di enorme valore per l’umanità. Egli prese su di sé il compito di rendere visibili verità che solo pochi altri ebbero l’onore di confrontarsi. Ma come tutte le cose di questo mondo…
La continua fuga da sé stesso e dai “suoi peccati” lo portò a peregrinare in diverse parti d’Italia. Non dimenticò mai la pittura, sua fedele compagna né le opere che realizzò. Proprio a causa di alcune di esse, lasciate forse in una barca, in una delle sue “fughe”, decretarono quella…
“La Magia dell’Arte della Pittura spinge l’Artista nel proprio intimo alla ricerca di sé stesso. Trovarmi dinanzi a tale Maestosità, mi impedì di poter realizzare qualsiasi cosa su una tela. Tutto risiedeva in due colori: il Bianco e il Nero. Nel Bianco scorgevo quella Luce a Me conosciuta, la mia…
Per iniziare a leggerlo...

I Libri del Mese
Prossimi eventi
Calendario
« November 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
Google Analytics Alternative